VISITA IL MUSEO
Informazioni generali
Come arrivare

Il Museo si trova nelle immediate vicinanze del centro cittadino.

Metropolitana
fermata "XVIII Dicembre".

Bus e tram
Linee 4, 10, 13, 52, 56, 67, 71, 72, Star 2.
Il Museo è raggiungibile a piedi dalla stazione ferroviaria di Porta Susa.

In macchina
Dalla Torino - Milano, prendere la tangenziale direzione Piacenza, uscita corso Regina Margherita.
Dalla Piacenza - Torino, prendere la tangenziale in direzione Milano, uscita corso Regina Margherita.

Parcheggio a pagamento
Il Museo è all'interno della zona Blu.
La tariffa per la sosta in zona varia da 1,50 a 2,50 euro.

Parcheggio libero
- tangenziale uscita "corso Marche", parcheggio su corso Francia (prima di piazza Rivoli); da qui prendere la Metro fino alla fermata XVIII dicembre.
- tangenziale uscita "corso Regina Margherita", parcheggio su corso Regina Margherita (prima di corso Tassoni); da qui prendere il tram 3.



Orari e tariffe

Il Museo è aperto dal 27 al 30 aprile e a partire dal 3 maggio
dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 18.
Ogni visitatore e visitatrice riceverà una pubblicazione in omaggio.

Per informazioni: info@museodiffusotorino.it

Prenotazione obbligatoria:
t. 011 01120780 | receptionsancelso@polodel900.it


Accesso per persone con disabilità:
L'allestimento permanente del Museo è accessibile tramite rampe e ascensori. Nel Museo sono presenti mappe visivo-tattili.

Ingresso a pagamento:
Biglietto intero 5 Euro.

Biglietto ridotto 3 Euro:
visitatori tra i 16 e i 25 e oltre i 65 anni, gruppi prenotati (fra 15 e 30 persone), insegnanti, soci ARCI, FAI, COOP, UISP possessori Membership Card Polo del ‘900.

Ingresso gratuito:
Minori di 16 anni, soci ICOM, PASS60, Abbonamento Musei Torino Piemonte, persone con disabilità, un accompagnatore di persona con disabilità, guide turistiche (con tesserino di riconoscimento), giornalisti (con tesserino di riconoscimento).

Accesso animali:
È consentito l'ingresso ai cani. I proprietari devono tenerli al guinzaglio e portare con sé la museruola da utilizzare in caso di necessità, nonché assicurare che non sporchino e non rechino disturbo o danno alcuno.