Giorno della Memoria
PROIEZIONE E INCONTRO | 27/1/23 - 09:30 | "UNE JEUNE FILLE QUI VA BIEN"


Venerdì 27 gennaio, alle ore 9:30, saremo al Cinema Massimo per parlare della deportazione degli ebrei dopo l’emanazione delle leggi razziali, alla fine della proiezione del film "Une Jeune fille qui va bien" (La scuola in prima fila). Un evento organizzato in occasione del Giorno della Memoria in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema di Torino e presentato in occasione del 39° Torino Film Festival.
 
"Une Jeune fille qui va bien" (La scuola in prima fila) di Sandrine Kiberlain (2021 Fr., 98’ col. V.O. sott. ita). Trama: Parigi, estate 1942. Irene è una diciannovenne ebrea piena di energie. Vorrebbe diventare un’attrice, e vive la sua vita con la tipica spensieratezza della giovinezza. Ma il mondo che la circonda prende un’altra direzione.