Dirittibus
COSA SUCCEDE INTORNO AL DIRITTIBUS


Cosa succede il 22 giugno intorno al Dirittibus? Nell'ambito del programma dedicato alla Giornata Mondiale del Rifugiato, il Museo diffuso della Resistenza organizza:

  • Biblioteca vivente nell’ambito del progetto Dirittibus. Il Museo per la città con la presenza di InMenteItaca e Rete21Marzo. Parco Michelotti, pressi Biblioteca civica Alberto Geisser (ore 11-13 – evento libero e gratuito – info: progetti@museodiffusotorino.it)
  • Biblioteca vivente nell’ambito del progetto Dirittibus. Il Museo per la città con la presenza di InMenteItaca e Rete21Marzo. Piazzale Umbria (ore 16-18 – evento libero e gratuito – info: progetti@museodiffusotorino.it)
  • Filmato realizzato per l’installazione a bordo del Dirittibus costituito da testimonianze di persone attive sul tema delle migrazioni (ore 15 – anteprima sul canale YouTube del Museo diffuso della Resistenza)

Prende avvio il progetto Dirittibus. Il Museo per la città. Il Museo esce dalle proprie mura e per 3 mesi attraversa la città. A partire dalle storie e memorie personali della cittadinanza su sei grandi temi – migrazioni, ambiente, lavoro, salute, disabilità, genere –Dirittibus propone un calendario di momenti costruiti con le comunità che vivono attivamente il territorio. Il Bibliobus delle Biblioteche Civiche Torinesi diviene Dirittibus e comincia il proprio viaggio in compagnia dell’associazione InMenteItaca e della Rete 21 marzo - Mano nella mano contro il razzismo.