SERVIZI EDUCATIVI
Museodiffuso ATTIVITA' EDUCATIVE - SECONDARIE 2° GRADO
Percorso intorno alle Pietre d'Inciampo - Novità 2020/21

Torino ha accolto sino ad oggi 114 Pietre d’Inciampo o Stolpersteine: si tratta di un monumento diffuso e partecipato ideato e realizzato dall’artista tedesco Gunter Demnig per ricordare le singole vittime della deportazione nazista e fascista. L’artista produce piccole targhe di ottone poste su cubetti della dimensione dei porfidi delle pavimentazioni stradali, che vengono incastonati nel selciato davanti all’ultima abitazione scelta liberamente dalla vittima. Pietre d’inciampo Torino è stato promosso dal Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà, dalla Comunità Ebraica di Torino, dal Goethe-Institut Turin e dall'Associazione Nazionale Ex Deportati (ANED) - sezione di Torino.


La proposta prevede un itinerario a piedi nel centro di Torino attraverso il quale gli studenti potranno riscoprire la storia e la memoria delle persecuzioni nazi-fasciste e delle deportazioni avvenute nella nostra città negli anni che vanno dal 1943 al 1945; il percorso prevede due tappe presso i luoghi di memoria legati alle vicende storiche del periodo preso in oggetto. Ad ogni tappa l’operatore museale fornirà informazioni circa le biografie delle vittime a cui sono state dedicate le pietre e il contesto storico in cui tali vicende hanno avuto luogo.