Scienza e vergogna

Sala della Razza
L’Università di Torino e le leggi razziali
Sala Athenaeum Biblioteca Graf - Università degli Studi di Torino
Novembre 2018 - febbraio 2019

Sarà inaugurata il prossimo autunno un’esposizione che riflette l’ambiguità del rapporto dell’università con questo aspetto del passato. L’università di oggi si identifica con le vittime, quella di allora, che dal punto di vista istituzionale non è cambiata, è giustificatore ed esecutore. Dal punto di vista scientifico, il mondo accademico di allora coopera in modo essenziale a definire il quadro scientifico, o pseudo-scientifico, che prepara le leggi; amministrativamente, esegue con zelo l’azione di cacciare i discriminati e accoglie coloro che ne prendono il posto; attraverso il suo corpo studentesco e docente sostiene la propaganda e la mobilitazione razzista.