EVENTI

29

GIU

MAPPE 2018. L'ASILO

  • Venerdì
  • 18.00
  • Polo del '900, Palazzo San Daniele, Sala Novecento

Lettura teatrale organizzata dall’Unione culturale Franco Antonicelli in collaborazione con Doppeltraum Teatro nell’ambito del progetto 1938-2018. A 80 anni dalle leggi razziali. Un insegnante precario si trova alle prese con le classi di un liceo che chiedono di affrontare una delle sfide cruciali del nostro tempo: la domanda di asilo di migliaia di esseri umani in fuga dalla loro terra di origine e la diffusa percezione di insicurezza di chi è chiamato a dare una risposta alle loro richieste di accoglienza e protezione. Quando gli studenti accettano di trasformarsi nei personaggi di una tragedia scritta e rappresentata nell’Atene di Pericle nel V secolo a. C., la classe diventa un teatro: inizia così un viaggio a ritroso nel tempo che scalfirà pregiudizi sedimentati e illusioni rassicuranti, compresa quella secondo cui le Supplici di Eschilo racconterebbero la tragedia di chi fugge anziché l’ipocrita farsa di chi rifiuta l’accoglienza in nome dei diritti di chi è già cittadino.

SCOPRI TUTTO >

19

GIU

MAPPE 2018. LA MIGRAZIONE

  • Martedì
  • 18.00
  • Polo del '900, Palazzo San Daniele, Sala Novecento

IL POTERE DELLE PAROLE. Linguaggi che discriminano, linguaggi che emancipano.
A ottant’anni dalla promulgazione delle leggi razziali in Italia del 1938, Federico Faloppa (University of Reading) e il rapper Amir Issaa offriranno una riflessione sul potere performante della parola nella società italiana contemporanea, alla luce della retorica ostile all’immigrazione del linguaggio politico da un lato e della simultanea rivendicazione dei diritti umani e di cittadinanza dall’altro. L’evento, organizzato dal Centro Piemontese Studi Africani e dall’Unione Culturale Antonicelli, si inserisce nell’ambito del progetto “1938-2018. A 80 anni dalle leggi razziali” del Polo del '900 ed è inserito nel programma del Festival CreativAfrica.

SCOPRI TUTTO >

02

GIU

Passepartout Festival "l'Altro"

  • Sabato
  • 21,00
  • Asti, Biblioteca Astense

La rassegna mette a confronto l’anno in corso con uno della storia nel quale, come in uno specchio, si riconoscano, a vari livelli, analogie utili a capire il presente e a intuire il futuro, con l’aiuto dei maggiori storici, giornalisti e scrittori. Per il 2018 l'anno di riferimento è il 1938, l'anno della proclamazione delle leggi razziali, e il titolo scelto è “L’Altro”: dalla Notte dei Cristalli e dall'altro (l'ebreo, il malato, il diverso) visto come il nemico da annientare, all'altro di oggi, ai nuovi razzismi insorgenti, conclamati o striscianti.

SCOPRI TUTTO >

17

MAG

Questioni di razza. La molteplicità degli sguardi e delle narrazioni

  • Giovedì
  • 16,00
  • Campus Luigi Einaudi Torino - Aula A2

Tavola rotonda sugli usi del concetto di razza nelle varie discipline e nei vari contesti storici/geografici, organizzata da Centro di Studi Americani e Transatlantici P. Bairati, Corso di Storia del Mondo Atlantico, Progetto di ricerca “Le Americhe a Torino”.
Intervengono: José Mauricio Arruti (Universidade de Campinas); Maria de Lourdes Beldi de Alcantara (Univ. de São Paulo); Irene Fattacciu (Università di Torino); Cristina Iuli (Università del Piemonte Orientale); Matteo Lazzari (Università di Bologna); Wilhelm Londono (Universidad de Magdalena); Federica Morelli (Università di Torino); Barbara Sorgoni (Università di Torino); Sofia Venturoli (Università di Torino).

08

MAG

Mussolini contro gli ebrei. Cronaca dell’elaborazione delle leggi del 1938

  • Martedì
  • 21,00
  • Comunità Ebraica di Torino, Centro Sociale

Presentazione della nuova edizione del libro di Michele Sarfatti (Zamorani, Torino 2017). Insieme all'Autore intervengono lo storico Claudio Vercelli e l'editore Silvio Zamorani.
Modera David Sorani

Testo fondamentale per la ricostruzione del percorso che portò l'Italia fascista all'antisemitismo di Stato, questo libro documenta e interpreta le prese di posizione antiebraiche di Mussolini nel corso del 1938 e delinea le fasi attraverso le queali egli giunse a definire la legislazione persecutoria varata in settembre-novembre dal governo col consenso del re.L'analisi delle numerose testimonianze documentarie consente di chiarire vari nodi problematici rimasti finora irrisolti o celati, di evidenziare gli ampi spazi di originalità e radicalità che contrassegnarono l'operato antiebraico di Mussolini, di misurare la profondità della ferita da lui inferta agli ebrei e a tutto il paese.

SCOPRI TUTTO >

03

MAG

MAPPE 2018. LA FRONTIERA

  • Giovedì
  • 18:00
  • Polo del '900, Sala Novecento - Via del Carmine, 14 - Torino

Carlos Spottorno (fotografo, vincitore del World Press Photo 2015), autore con Guillermo Abril del volume La crepa (Add editore, 2017) rifletterà, in dialogo con Fabio Geda (scrittore), su quanto accade ai margini dell'Unione europea, dal Mediterraneo alla Russia, per mettere a fuoco il dispositivo di separazione ed esclusione forse più originario della storia degli uomini: la frontiera.

16

APR

GIORNATA DI FORMAZIONE PER DOCENTI

  • Lunedì
  • 9:00 - 17:00
  • Liceo Cavour - C.so Tassoni, 15 - Torino

L'Istoreto organizza una giornata formativa per docenti incentrata sulle leggi razziste del 1938 e i loro effetti, con interventi di esperti e laboratori didattici. Interverranno Fabio Levi, Liliana Picciotto, Elena Pirazzoli. Coordinano David Sorani ed Enrico Manera.

SCOPRI TUTTO >

12

APR

1938 - 2018. Ottant'anni dalle leggi razziali in Italia

  • Giovedì
  • 18,00
  • Museo del Carcere Le Nuove - Via Paolo Borsellino, 3 - Torino

Una mostra che raccoglie opere originali e inedite di molti tra i più grandi autori e maestri dell’animazione e del fumetto, dedicata al ricordo della promulgazione nel 1938 delle leggi razziali fasciste.
Il linguaggio dei cartoon e del fumetto sono posti al servizio del racconto della memoria.
L’obiettivo del progetto è la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e in primo piano dei più giovani che vivono un contesto contemporaneo multiculturale.
La mostra realizzata da RaiCom, sarà visitabile fino al 1° giugno.

SCOPRI TUTTO >

12

APR

VIA DA SCUOLA

  • Giovedì
  • 17:00
  • Polo del ’900, Sala Conferenze di Palazzo San Celso - Via del Carmine, 14 - Torino

L’Istituto Salvemini coordina l'incontro "Via da scuola. La discriminazione e la persecuzione razziale dell’infanzia nell’Italia fascista", evento conclusivo di Infanzia e Novecento, progetto integrato del Polo del '900.

SCOPRI TUTTO >

23

MAR

MARCIA IN RICORDO DI EMANUELE ARTOM

  • Venerdì
  • 11:00 - 13:00
  • Stazione Porta Nuova - Corso Vittorio Emanuele II, 58 - 10121 Torino

Una marcia per ricordare Emanuele Artom, giovane partigiano ebreo trucidato dai nazisti. In quest’occasione sarà presentato il progetto “1938-2018. A 80 anni dalle leggi razziali”, con invito alla partecipazione rivolto alla cittadinanza.

SCOPRI TUTTO >